Stefano Fabbroni e Domenico Ciccioli

Domenico Ciccioli, qualche giorno fa, stava raccontando a Carlo dettagli della storia quarantennale del gruppo delle tradizioni popolari maceratesi Pitrió’ mmia negli anni settanta e ottanta quando è passato Stefano Fabbroni per un saluto.
Davanti al profumatissimo vino cotto di Dumì’ s’è parlato di stornelli, del cantare a batocco, dei saltarelli che son tanti e diversi e di Mucci, che fabbricava organetti a Tolentino di Macerata nei primi del novecento; alla fine Domenico ha fatto felice Stefano cantando una delle sue poesie.
Ecco un po’ di foto.

Annunci

Informazioni su orastrano

Mi chiamo Carlo Natali e faccio parte del laboratorio di musica e poesia l'Orastrana, attivo nell'area del maceratese sin dal 1993. Collaboro con il gruppo delle tradizioni popolari maceratesi Pitrió' mmia del quale gestisco, insieme a mia moglie Katuscia, la pagina web.
Questa voce è stata pubblicata in foto, pitriò mmia e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Stefano Fabbroni e Domenico Ciccioli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...