Aspettando la festa di San Marco protettore

Stasera, 13 aprile, al Teatro Comunale di Caldarola MC il gruppo popolare Lu Trainanà e il gruppo sardo Ballade Ballade Bois si esibiranno nello spettacolo Iscopile – Cantina.
Ci saranno un sacco di ospiti e tra loro sarà presente anche il gruppo Pitrió’ mmia, con il Saltarello di Petriolo di Macerata.

Inoltre vi ricordiamo che manca poco al 25 aprile, che è la festa nazionale della Liberazione dal nazifascismo ma è anche la festa di San Marco, santo protettore di Petriolo di Macerata, patria del gruppo spontaneo delle tradizioni popolari maceratesi Pitrió’ mmia.
Per l’occasione, stiamo preparando una puntata speciale di Cóse de ‘na ‘òta, la nostra serie di video-dialoghi sulle tradizioni del maceratese, dedicata alla descrizione di com’era fino a cinquant’anni fa il tradizionale mercato che tutt’oggi si tiene in occasione della festa.

Nel frattempo, vogliamo mostrarvi una piccola curiosità: una riproduzione di alcune pagine dell’Almanacco statistico della città e provincia di Ancona per l’anno 1851 (datato 1850) a cura di Evaristo Masi, un libriccino popolare dove vengono riportati gli orari di alba e tramonto del sole, il calendario lunare, l’oroscopo del mese e altre cose in voga all’epoca.
In fondo alla pagina dedicata ad ogni mese vengono segnalate le date di tutti i mercati che si tenevano al tempo, ed è proprio nella pagina relativa ad Aprile che troviamo, al giorno 25, anche il mercato di Petriolo MC.

Pag. 28/29 dell'Almanacco statistico della città e provincia di Ancona per l'anno 1851 (Evaristo Masi , 1850)

Pag. 28/29 dell’Almanacco statistico della città e provincia di Ancona per l’anno 1851 (Evaristo Masi , 1850)

Annunci

Informazioni su orastrano

Mi chiamo Carlo Natali e faccio parte del laboratorio di musica e poesia l'Orastrana, attivo nell'area del maceratese sin dal 1993. Collaboro con il gruppo delle tradizioni popolari maceratesi Pitrió' mmia del quale gestisco, insieme a mia moglie Katuscia, la pagina web.
Questa voce è stata pubblicata in foto, notizie, pitriò mmia e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Aspettando la festa di San Marco protettore

  1. Pingback: Pitrió’ mmia | Cóse de ‘na ‘òta | Puntata 10: San Marco a Petriolo, com’era | Pitrió' mmia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...