Il Principe dei Saltarelli 3.0 – Le foto del terzo appuntamento

Il Principe dei Saltarelli 3.0 - ciclo gratuito di incontri sul saltarello marchigiano e sulla castellana al modo di Petriolo di Macerata

Ecco qui di seguito le foto del terzo appuntamento con con la terza edizione de Il principe dei saltarelli, ciclo gratuito di incontri sul saltarello marchigiano e sulla castellana al modo di Petriolo, tenutosi mercoledì 29 aprile.
Abbiamo continuato a parlare dello spirito della tradizione e di quanto è grande l’abisso che separa la contaminazione a cui poteva essere soggetta in antico -in un epoca di dinamiche socio-economiche infinitamente più lente di oggi- con quella che può subire nell’epoca del villaggio globale e di quanto è difficile parlare della propria tradizione, della perdita del significato della tradizione stessa, con coloro ai quali ci si aspetta dovrebbe appartenere.
Poi abbiamo ricordato la storia di Pitrió’ mmia e di come, in un’epoca in cui la danza popolare sembrava scomparire travolta dall’ossessione per la modernità a tutti i costi, il gruppo ha tenuto duro, serbando la tradizione petriolese incontaminata, incidendo dischi oggi fondamentali con i più grandi etnomusicologi di quei tempi e portando in giro per l’Italia la nostra tradizione musicale nei più importanti festival.
Infine abbiamo ballato il saltarello marchigiano al modo di Petriolo e la castellana come se non ci fosse un domani.
Per finire, ci siamo rinfrancati a vino cotto, spizzicando tutti insieme li caciù’ (c’è stato un lieve cambiamento di programma: lu ciammellòttu de lo vàtte’ lo mangeremo al prossimo appuntamento) offerti dalle blogger petriolesi di Farina e fiore, che ne hanno dato anche la ricetta.
Il prossimo incontro si terrà mercoledì 6 maggio 2015 alle 21.30 presso i locali al piano terra della Scuola Media, in Via Leopardi 38 (mappa), e non presso il Centro di Aggregazione Giovanile nel centro storico.

Annunci

Informazioni su orastrano

Mi chiamo Carlo Natali e faccio parte del laboratorio di musica e poesia l'Orastrana, attivo nell'area del maceratese sin dal 1993. Collaboro con il gruppo delle tradizioni popolari maceratesi Pitrió' mmia del quale gestisco, insieme a mia moglie Katuscia, la pagina web.
Questa voce è stata pubblicata in foto, pitriò mmia e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...